or

Un coloratissimo viaggio musicale

Ciao a tutti, noi siamo i Traindeville!

Abbiamo aperto una campagna di crowdfunding su Musicraiser per realizzare il nostro secondo cd: 10 brani originali composti da noi in italiano e in inglese oltre a due brani tradizionali (uno italiano, Maremma Amara, e uno proveniente dai Balcani, Ajde Jano). 

Un nuovo capitolo del nostro coloratissimo viaggio musicale.

Caffè Fortuna, il brano che dà il titolo all'album, è stato composto dopo il nostro mini-tour in Lussemburgo.

La visita alle miniere di Esch-Sur-Alzette, dove lavoravano tanti italiani, ci ha dato l'ispirazione per una canzone che parla di migrazione, di speranza e di lavoro.

Parole chiave di questo periodo della nostra storia: all'interno del disco, come in uno specchio, c'è infatti anche Taranta Migrante, un brano composto dopo il tragico naufragio di Lampedusa.

E non può mancare Roma nel nostro cuore musicale: in Serenata Leggera c'è una donna disillusa che canta sotto il balcone di un amante poco sensibile, mentre nella rumba Roma Randagia c'è un omaggio al mondo degli artisti di strada che si esibiscono sfidando divieti e multe nel magico scenario della Città Eterna. 

Intanto un'anticipazione: il video La mia strada, girato a New York durante il nostro mini-tour nel 2016. 

Tantissimi gli ospiti del cd: Stefano Saletti è al bouzouki ed Edoardo Inglese alla voce sul brano Taranta Migrante, Amy Denio con la sua fantastica voce in Dreamlands

Troviamo poi i preziosi archi di Adriano Dragotta, le chitarre di Franco Pietropaoli e la batteria di Dario Esposito in molti altri brani tutti da ascoltare.

Eccoci qui con Amy durante la registrazione: la nostra amica americana si trovava a Roma per alcuni concerti ed è stato bellissimo riuscire ad averla ospite per la canzone Dreamlands!

E questo è il fantastico violino di Adriano durante una piccola pausa. I suoi arrangiamenti hanno arricchito le nostre canzoni, proprio come era accaduto anche con il cd precedente, Shadows and Lights

Tante canzoni che parlano della nostra vita e delle nostre passioni, composte durante i nostri viaggi più recenti. Storie di vita e di musica tutte da scoprire.

Ci sono vari modi per supportarci in questo viaggio: abbiamo infatti creato una serie di ricompense esclusive (che potete vedere nella colonna a destra se vi state collegando dal computer, o sotto se siete al cellulare) per chi volesse partecipare. Dal disco al live a casa vostra o nel vostro negozio, fino alla possibilità di diventare produttori associati o produttori esecutivi del nostro lavoro. Troverete sicuramente l'opzione che fa per voi e che ci permetterà di portare avanti questo progetto nella totale indipendenza!

La libertà e l'autonomia nella produzione del nostro lavoro sono fondamentali. Così abbiamo percorso la nostra strada finora, sempre all'insegna dell'impegno sociale e della solidarietà. E così intendiamo proseguire!

Qui la nostra Taranta Migrante per i rifugiati africani al Centro Baobab di Roma.

 

xxxxxx ENGLISH VERSION xxxxxx

We are starting this crowdfunding campaign in order to release our second album: ten original songs in English and Italian, plus two traditional songs (one from Italy, Maremma Amara, and one from the Balkans, Ajde Jano). A new chapter of our colourful musical journey.

We wrote Caffè Fortuna, the title track, after our mini-tour in Luxembourg. We visited the mines in Esch-Sur-Alzette and the stories of the Italian migrants inspired us. Hope, migration and work: crucial keywords in this period of our history. Contemporary migrations and propaganda are the subject of Taranta Migrante, a song we wrote just after one of the most tragic shipwrecks in Lampedusa (Sicily). A tribute to our Roman roots can be found in Serenata Leggera (a not-so-romantic song dedicated by a woman to her careless lover) and Roma Randagia, an ode to the street musicians and performers who try to make a living in the magic scenery of the Eternal City. 

So many stories, so many musicians friends: Stefano Saletti on bouzouki, Amy Denio and Edoardo Inglese on vocals, Adriano Dragotta on violin and strings arrangements, Franco Pietropaoli on guitars and - last but not least! - Dario Esposito on drums.

We're asking for your support in order to keep working in our own independent way, following our passion and in complete freedom. Choose from the options you see in this page: from buying one or more cds to booking us for a private gig at your place, up to becoming associate producer or executive producer of our album, it's easy to become part of this fascinating project!

Follow us in this new amazing adventure.

Join the crowd!

Raisers

  • Artur Sawastian
  • Gianni Ranaldi
  • Marco Tonsino
  • Silvia Grazzi
  • silvia trudda
  • sara gualtieri
  • nicoz balboa
  • Fabia Chiucchio
  • Davide Di Giulio
  • Dimitri Langiu
  • maria rosaria marotta
  • Remigio Fontana
  • Paolo Travelli
  • Elena Testani
  • Irene Ranaldi
  • Fla Via
  • Christina Hoefferer
  • Giulio Crestini
  • David Giacanelli
  • Stefano Desiderioscioli
  • Luisa Fabriziani
  • francesca romana fabris
  • Martina Pignataro
  • Fabrizio Forno
  • ALEEZA ROMA
  • Tiziano Squillace
  • Andrea Rossi
  • Barbara Spoletini
  • georgios strimpakos
  • Lara Giurdanella
  • Amy Denio
  • paolo damiani
  • davide pallicca
  • susanna neglia
  • Giulio Pasquali
  • alessandra mecozzi
  • Valentina Sgnappolini
  • Margherita Angeli
  • Marco Gargiulo
  • silvia belli
  • Mario Rivera
  • Susanna Buffa
  • Umberto Migliaccio
  • EMANUELA Camerini
  • Valerio Mileto
  • Alessandro Sgritta
  • Silvana Mazzoni
  • irene agnello
  • Giovanna Pignataro
  • Roberto Cicciomessere
  • zaira fusco
  • Maria Luisa Cardarelli

Contact artist

close
Name*
E-mail*
Message*

Request sent.

Store